Travelling around the Fashion Cities #2

Our bidimensional traveller is finally back from London with fresh air for her Wonder Closet. She wished to rob every single garments passed under her nose, but had to make choices with a unique certainty: have back home with her one of that overcoats (over the top because their volumes, materials and color mix) who conquered the runways.

Beautiful…Ugly…Too much colors….Too flashy! At first sight we are all hang in the balance between “Oh! Orrible!!” and “Oh! Wonder!!”, but in the end we end up loving and add it in our wishlist.

white

 

La nostra viaggiatrice bidimensionale è tornata da Londra ed è riuscita finalmente a fare entrare aria nuova nel suo armadio delle meraviglie. Avrebbe voluto svaligiare qualsiasi capo le passasse sotto il naso, ma la sua unica certezza era che non avrebbe mai potuto rinunciare ad uno di quei cappotti over (per volumi, materiali e accostamenti di colore).

Bello…brutto…troppi colori…troppo vistoso! Al primo sguardo ci troviamo in bilico tra “Oh! Che orrore!” e “Oh! Che meraviglia!” , ma alla fine finiamo per amarlo e aggiungerlo alla nostra lunghissima lista dei desideri.

white

LondonOutfit copia

 

Posted in Almost Insiders | Tagged , , , , , , | Leave a comment

Travelling around the Fashion Cities #1

We just landed in Milan, but two intense weeks are behind us between New York and London.

Starting from America we need to admit that New York is never too exciting, there is always the happiness of the beginning show withouth the plot development fascination. Seems like the Big Apple donate us the solid bases ready to be developed during the others Fashion weeks, but nonetheless interesting items appeared on the catwalks so we decided to let our Avatar travelling around Fashion Cities ready to show us with which items will decide to mix and refill her imaginary closet.

Bon voyage!

whiteSiamo già sbarcati a Milano, ma dietro di noi sono già passate due intense settimane tra New York e Londra.

Partendo dall’America bisogna ammettere che New York non ci entusiasma mai troppo, c’è sempre l’eccitazione di inizio spettacolo senza avere però l’esaltazione e il coinvolgimento dello sviluppo della trama. Si ha la sensazione che da New York vengano messe le basi per ciò che poi riuscirà ad esprimere il meglio durante le settimane che seguiranno, ma ciò non toglie il fatto che capi interessanti siano sfilati così abbiamo deciso di lasciare la parola al nostro “Avatar viaggiatore” pronto a mostrarci i pezzi con cui sarà pronta a  mixare e rimpilzare il suo armadio delle meraviglie.

Buon viaggio!

white

NYFW copia

 

Posted in Almost Insiders | Tagged , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

50 Shades of…what?!

“You didn’t read 50 Shades?!?!?! Are you mad?!”

I listened this sentence every time I naively confessed my lack like if I was the only on the planet without “50 shades of Grey” on the bedside. This kind of daze sprawling even more after the screen adaptation announcement which became the big event of the year, but the idea of reading the saga never touched me. Whenever I found the books on the shelved I thought to grab them because the special prize and the hype around them, but in the end I always believed that I already known the story, by word of mouth, and my curiosity about the 50 Shades adventures was not that much.

Why all these success?! I’ve never found a reason, I’ve tried to understand asking to people who read the book and fall into Mr Grey spell, but nothing explained me that global success, so I decided: I know the story, some details too, let’s go to the cinema and see with my eyes of what they are talking about! Pre-order the ticket? Not necessary at all. But I could handle a few hours at cinema and make my opinion about it.

I’ll walk out the cinema anxious to recover and read the other Shades? I foresee that Mr Grey will not caught me…but who knows how it will really end?

Are you member of “Who’s Mr Grey?” club? Or you’ll go to the cinema?

white

“Non hai letto 50 Sfumature?!?!?!? Ma che sei matta?!”

Ripetutamente mi sono sentita rivolgere questa esclamazione ogni volta che ingenuamente confessavo di non aver mai letto una parola del famosissimo “50 sfumature di Grigio” come se fossi l’unico essere umano di sesso femminile sulla faccia della terra a non voler passare le mie ore di lettura insieme all’intraprendente Mr Grey. Questa scia si è ampliata a macchia d’olio all’annuncio dell’uscita dell’atteso adattamento cinematografico, ma di leggerli non mi è mai passato per la mente. Ogni qualvolta li trovavo in libreria, magari anche a prezzi stracciati, mi dicevo che fosse arrivata l’ora di capire di cosa si trattasse, ma alla fine uscivo con altre letture perchè pensavo al fatto che oramai la storia la conoscevo a memoria grazie ai vari passaparola e che non ero poi così incuriosita dalla storia.

Ma perchè tutto questo successo? Non sono mai riuscita a darmi una risposta, anche chiedendo ad alcune amiche entrate nel tunnel Grey, non sono mai arrivata a capire questo successo planetario, così mi son decisa: la storia la so, i dettagli anche, e allora andiamo al cinema e vediamo un po’ di cosa si tratta. Di prenotare il biglietto anche no, ma di andare ad uno dei tanti spettacoli in sala (praticamente un 24h quasi no-stop), pagando la metà del biglietto…lo posso fare!

Uscirò dal cinema con la voglia di recuperare e leggere gli altri due libri in un sol fiato? Prevedo che Mr Grey non mi affascinerà più di tanto e che la storia non sarà poi così accattivante, ma chissa?!

Voi fate parte del club “Grey chi!?” o andrete al cinema?!

white

[image from Google]

[image from Google]

Posted in Almost Insiders | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

What I may wear?! *Valentine’s Day Edition*

New Month, new celebration and brand new What I may wear?! special edition.

On Saturday will be Valentine’s Day and there will be someone ready to repeat the abused “This one-day celebration has no sense” or “Valentine’s Day is just another shopping opportunity”, but there will be someone else ready to revel. Whether you’ll celebrate with the beloved one or with friends for that special day we wanted to introduce you our sweet and fine outfit, enriched with touch of contrast and attitude for those who don’t want to be too mushy thereby avoiding a glycemic attack.

Notes: don’t forget to wear a “doe eyes” mascara!

 white

Nuovo mese, nuovo festeggiamento e nuovo What I may wear?! in edizione speciale.

Sabato sarà San Valentino e seppur ci saranno le solite, e oramai abusate storielle, “Non ha senso festeggiare un solo giorno all’anno” o “San Valentino è solo una festa consumistica”, ci sarà anche chi avrà voglia di celebrare l’amore o magari uscire con gli amici approfittando del sabato sera. Noi per questa occasione abbiamo sperimentato un outfit romantico ad alto rischio glicemico , ma evitato grazie a elementi di contrasto.

Note: non dimenticate di indossare un mascara “effetto cerbiatto”!

white

SantValentine copia

Posted in Almost Insiders | Tagged , , , , , , , , , , , | 1 Comment

What I may wear?! #4

Who has never said “Who cares about the gender! I’ll take it!”

This happens every time we run through the stores and our eye is caught by the “man section” where we can always find great oversized clothes, maybe with some original prints, or just accessories that meet our taste. That’s how we start buying new pleasures for our closet in shops male section (which generally should be holograms or “style adviser spaces” for us!) prey to shopping excitement. But sometimes, accomplice the washing machine full with any single piece of our closet, we are forced to walk around the house wearing panties and repeating “what-shall-I-wear-what-shall-I-wear-what”; and this is the moment where the wardrobe of the man (whether boyfriend, brother or dad) become your best friend.

This time we robbed the man magic closet too because it’s been just filled with all goodies from the latest Menswear Runways.

Reflexion: she’s showing us her outfits for a while now…But which is her life? Does she has a name? How would you call our “stylish doll”?

white

A chi non è mai capitato di dire “Chi se ne frega se è da uomo! Io me lo prendo!”.

Eh si! Perchè a volte è proprio nella sezione dedicata agli uomini che si possono trovare capi oversize interessanti, stampati da far invidia o semplicemente accessori che catturano il nostro gusto; ed è così che ci ritroviamo a vagheggiare in quella “sezione uomo”, che dovremmo vedere solamente in versione ologrammata o in qualità di “consigliera di stile”, in preda alla nostra eccitazione da shopping. A volte invece, complice una lavatrice rimpilzata con tutto il nostro armadio, rimaniamo in mutande con il nostro mantra che inizia il tormento “cosa-mi-metto-adesso-cosa-mi-metto-adesso-cosa-mi” ed ecco lì che l’armadio dell’uomo di casa (che sia compagno, fratello, padre) diventa il nostro parco giochi.

Noi questa volta abbiamo svaligiato l’armadio magico versione uomo perchè pieno di novità che vengono direttamente dalle passerelle da poco concluse.

Riflessione: ormai ci accompagna con i suoi outfit da un po’ di tempo, ma avrà una vita? Un nome?! Come chiamereste voi la nostra “pupazzetta”?

white

WIMW4

Posted in Almost Insiders | Tagged , , , , , , | Leave a comment